EMANUELE “EMAFREDDIE” RICHIUSA – VOCE & PIANOFORTE

Emanuele Richiusa (in arte Emafreddie), classe 1982, nasce come musicista all’età di 5 anni.
Inizia a prendere le sue prime lezioni dello strumento che lo avvicinerà alla passione per la musica, il pianoforte.
Dapprima con l’approccio ludico a vari strumenti come xilofoni, metallofoni, per poi approdare al pianoforte vero e proprio, la sua formazione lo ha sempre reso sensibile ed attento a tutte le varie forme di musica, da quella classica in primis, al jazz, al blues, alla musica leggera italiana ed ad influenze straniere.
Consegue il diploma di teoria e solfeggio all’età di 12 anni, ed inizia nello studio a tempo pieno del pianoforte, oltre alla scuola ed in seguito all’università.
Nel 2000 consegue il diploma di compimento inferiore di pianoforte (quinto anno) presso il conservatorio “Rinaldo Franci” di Siena, e successivamente abbandona lo studio della musica classica per dedicarsi alla sua grande passione: la musica leggera ed il rock.
Appassionato di Queen e soprattutto della figura carismatica di Freddie Mercury, inizia ad avvicinarsi al canto, scoprendo di avere le qualità per potersi avvicinare all’estensione vocale ed alle caratteristiche del cantante inglese.
Dal 2000 inizia quindi uno studio sul personaggio di Freddie Mercury, sia come interprete vocale sia in qualità di frontman sul palco, studio che ancora oggi continua senza sosta con una cura dei dettagli quasi maniacale.
Si unisce alla band dei GREAT QUEEN RATS, nel 2001, e da allora ha sempre dedicato la sua voce ed il suo impegno a portare avanti e far crescere il progetto, spinto dalla sua forte determinazione e grande passione per la band inglese, con uno stile ed una fedeltà ampiamente apprezzata da pubblico e critica.
E’ anche compositore (testo e musica) di brani di musica pop e rock, in italiano ed inglese.
E’ vincitore di numerosi concorsi per voci nuove a livello nazionale.
Una grande esperienza è stata la possibilità di fare un duetto trasmesso su Raiuno, con la cantante Elisa. L’esperienza ha portato una consapevolezza ed una conferma delle potenzialità che con la sua voce e la sua creatività Emanuele riesce ad esprimere.
Come diceva Freddie, “tutto quello che fai, fallo con stile”!